La vigilia d’Ognissanti ci porta una vagonata di nuove uscite

 

High School Musical 3Nel giorno di Halloween, a poche ore dalla notte delle streghe, non ci sarà nessun nuovo horror nelle sale. Debuttano, comunque, ben nove pellicole che andiamo a presentare in breve rassegna.

 

Cominciamo con High School Musical 3, il fenomeno della Disney pronto a travolgere anche il pubblico dei teenagers da sala. La storia racconta dei giovani Troy e Gabriella, ormai prossimi al college, e con tutte le conzeguenze da separazione del caso. Insieme agli altri ragazzi dei Wildcats, preparano un musical di primavera che rifletta le loro esperienze, aspettative e paure per il futuro. Regia di Kenny Ortega, con Zac Efron, Vanessa Anne Hudgens, Ashley Tisdale e Corbin Bleu.

 

In rappresentanza del cinema francese arriva Giù al nord, commedia che gioca sui classici clichè tipici di ogni paese. Philippe, diligente responsabile di un ufficio postale, deve affrontare tutti i giorni il problema della depressione della moglie. Decide così di chiedere il trasferimento sulla riviera francese, in modo da aiutarla in una sorta di "oasi-terapia". I guai iniziano quando gli accordano sì il trasferimento, ma sulle coste del nord della Francia, dove Philippe dovrà convivere con personaggi rozzi e dai costumi molto bizarri. Diretto da Dany Boon, con Kad Merad, Dany Boon e Zoé Félix.

 

Direttamente dalla Festa del Cinema di Roma (come molte altri titoli in programma oggi) arriva Pride and glory – Il prezzo dell’onore di Gavin O’Connor. Storia di corruzione e violenza all’interno degli uffici della polizia di New York ed incentrata su una famiglia irlandese dal passato luminoso e dal presente torbido. Con Colin Farrell, Edward Norton, Noah Emmerich, Jon Voight e John Ortiz

 

Ancora cinema europeo, proveniente dalla Germania stavolta, è il dramma diretto da Uli Edel, La banda Baader Meinhof. Il film è ambientato negli anni ’70, nella Germania Occidentale, ai tempi degli attacchi terroristi di quei tempi che hanno minato le fondamenta della democrazia tedesca e che vedeva in contrapposizione il gruppo più radicale del nazismo e la fazione dell’imperialismo americano, supportato dalla classe dirigente tedesca. Con Martina Gedeck, Moritz Bleibtreu e Johanna Wokalek.

 

Passiamo al cinema di casa nostra. Questa settimana due pellicole in uscita: Il passato è una terra straniera e Si può fare.
Il primo, diretto da Daniele Vicari ed interpretato da Elio Germano e Daniela Poggi, è la storia di Giorgio, studente modello dalla vita noiosa, che stringe amicizia con Francesco,  ragazzo esperto nel barare al gioco. Tra i due nasce ben presto un’efficace intesa, finchè la situazione non inizia a precipitare.
Si può fare è una commedia incentrata sul mondo del lavoro e le sue contraddizioni. Interpretata da Claudio Bisio, Anita Caprioli e Bebo Storti, il film vede Nello, ex imprenditore ora costretto al ruolo di dirigente di una cooperativa di ex pazienti di ospedali psichiatrici, alle prese con la difficoltà della sua posizione. Regia di Giulio Manfredonia.  

Chiudiamo con La Terrazza sul Lago, thriller violento diretto da Neil LaBute e che vede come protagonista Samuel L. Jackson. Una giovane coppia, formata da un bianco ed una donna di colore, da poco trasferitasi in California, diventa bersaglio di un poliziotto di Los Angeles allergico alle relazioni interrazziali. Nel cast anche Kerry Washington, Ashton Kutcher e Ron Glass.  

 

Gli altri film in programmazione sono:

 

Donkey Xote di Jose Pozo (Produz. SPAGNA,ITALIA)

Berlin di Julian Schnabel (Produz. USA) 

 

Halloween 2008: Il programma tv

 
Halloween 2008 in tv
 
Avete acceso la grande lanterna arancione con le sembianze di mostro all’ingresso della vostra oscura dimora? Avete provveduto a rifornire il recipiente di dolciumi da dispensare ai simpatici mostriciattoli? Avete tirato fuori il vostro travestimento migliore? Bene, perché dobbiamo prepararci. Domani notte è la grande notte, la notte delle streghe.  
Snobbata quasi del tutto dalle tv generaliste in chiaro, la festa di Halloween trova spazio e considerazione, seppur in misura meno rilevante degli scorsi anni, sulle pay tv satellitari e del digitale terrestre con una serie di appuntamenti che Alone in Kyoto va ad elencare. 
 
Il menu di SKY

 

Su SKY Cinema 3 (Canale 303)

La famiglia Addams alle 21.00
La famiglia Addams 2 alle 22.45

 
Su SKY Cinema Max (Canale 309)

Ciclo Halloween:

Scream 3 alle 21.00
La Terza Madre alle 23.05

Saw 3 alle 00.50
Il collezionista di occhi alle 04.35   
 
 
Su SKY Cinema Hits (Canale 306)

Monster House  alle 15.50
The Grudge 2 alle 01.25

 
Su SKY Cinema Mania (Canale 312)

Profondo Rosso alle 1.15

Su MGM (Canale 320)

Speciale Halloween:

La bambola assassina alle 21.00
L’armata delle tenebre  alle 22.25
Carrie 2 alle 23.55
La cosa degli abissi alle 01.40

Su Fantasy (Canale 132)

– Episodio della serie Venerdi 13 alle 21.00
Ammazzavampiri alle 22.00

Su Jimmy (Canale 140)

Nightmare – Dal profondo della notte alle 21.00 

 
Su Current Tv (Canale 130)
Special: Halloween – Un inedito viaggio per scoprire dove nasce la tradizionale festa di Halloween e quando e’ diventato un fenomeno commerciale
 
 
Il menu del digitale terrestre
 
Su Joi

Maratona Halloween:

Bettlejuice – Spiritello Porcello alle 21.00
Il Sesto Senso alle 22.35

L’acchiappasogni alle 00.25
Paura.com alle 02.35  
 
Su IRIS 

Non si deve profanare il sonno dei morti alle 23.10

Su Steel
– Debutto del telefilm Moonlight, storia di un vampiro sceso sulla terra nei panni di un investigatore privato e di un’affascinante giornalista mortale (ore 21)
 
 
Buon Halloween a tutti!

Ghostbusters – Il videogame: Nuova clip

 

Dopo avervene parlato QUI, oggi vi mostro un’interessante clip di questo videogioco di uno dei film cult degli anni ottanta, Ghostbuters. Non so voi, ma io dopo aver visto queste immagini non vedo l’ora di mettere le mani su questo gioiellino targato Atari. Gli Acchiappafantasmi sono tornati!

 

 

http://www.brightcove.tv/playerswf

 

 
 

Qui, invece, potete dare un occhiata al trailer esclusivo, direttamente dal sito ufficiale del videogame.

Joaquin Phoenix si ritira

 Joaquin Phoenix si ritira
 

 

Joaquin Phoenix (Da morire, Il Gladiatore, Signs, Squadra 49) ha annunciato il suo ritiro dal mondo del cinema per dedicarsi completamente alla sua musica. Phoenix, 34 anni ieri, già in passato aveva inciso la colonna sonora per il film Quando l’amore brucia l’anima  (Walk the Line) ed ora sta lavorando ad un nuovo album con Tim Burgess. 

 

L’ultimo film dell’attore, quindi, sarà  Two Lovers, un dramma di James Gray e co-interpretato da Gwyneth Paltrow. 

 

Fonte: Comingsoon

Le 100 migliori performance del cinema horror

 
E’ il Frankenstein di Boris Karloff  la più grande performance della storia del cinema horror. A decretarlo è Retrocrush, sito sui vari aspetti della cultura americana diretto da Robert Berry, che ha stilato una divertente classifica sulle 100 migliori interpretazioni di tutti i tempi tratte da pellicole horror.  

E in tempo di Halloween, potevamo mai lasciarcela sfuggire? No di certo.

 

 

Le 100 migliori performance horror

 

All’interno di questa particolare classifica troviamo forme più o meno esplicite della paura: si va dal personaggio di R.J. MacReady interpretato da un freddo Kurt Russell ne La cosa, al Conte Dracula di Bela Lugosi, da Chris MacNeil nell’Esorcista al magistrale Pennywise di IT, fino a citare Nicole Kidman nei panni di Grace Stewart in The Others.

 

 

Queste le prime dieci posizioni:

 

1) BORIS KARLOFF nel ruolo del Mostro in Frankenstein e La Moglie di Frankenstein
2) Anthony Hopkins nel ruolo di Hannibal Lecter ne Il Silenzio degli Innocenti
3) Sissy Spacek nel ruolo di Carrie White in Carrie – Lo sguardo di satana
4) Lon Chaney, Sr. nel ruolo del Fantasma ne Il Fantasma dell’Opera
5) Robert Englund nei panni di Freddy Krueger nella serie A Nightmare on Elm Street
6) Jack Nicholson come Jack Torrance in Shining
7) Jeff Goldblum nel ruolo di Seth Brundle ne La Mosca
8) Anthony Perkins nel ruolo di Norman Bates in Psycho
9) Kathy Bates nel ruolo di Annie Wilkes in Misery non deve morire
10)Linda Blair nel ruolo di Regan MacNeil ne L’Esorcista

 

Potete divertirvi a riconoscere tutte le 100 interpretazioni cliccando QUI.

 

Di seguito, invece, riporto quella che io ritengo la migliore performance horror mai realizzata. E non ditemi che Matt Groening ed il suo team non hanno ideato un Homer/Jack magistrale nella sequenza che va dal minuto 5.22 al minuto 6.03. 

 

I SIMPSON – LA PAURA FA 90 – V

 

http://www.megavideo.com/v/G4HG95C9a7689db80ae29a96d981406f27aaff58.4817273715.0

Nemmeno il plotone di Stiller arresta il travolgente robottino

 
 

Wall-E ancora primo al botteghino italiano

 

Week-end più proficuo di quello della scorsa settimana, segnale che la gente ha iniziato col piglio giusto la tappa di avvicinamento al periodo caldo che si terrà tra un paio di mesi.
Wall-E è ancora primo, e non è una sorpresa. Dietro di lui troviamo la new-entry Tropic Thunder, che riesce ad incassare oltre un milione di euro nel suo primo week-end di programmazione. Terzo posto per il nuovo lavoro di Woody Allen, Vicky Cristina Barcelona.

 

Il resto della classifica vede un buon piazzamento dell’altra new-entry Babylon A. D., mentre tiene bene Mamma Mia!. Crolla No Problem, mentre escono dalla classifica La Mummia, Zohan e The Mist. Da segnalare la permanenza in classifica de La classe, ancora decimo.

Settimana dal 20/10 al 26/10/2008:


Wall-E 1.860.390
Tropic Thunder € 1.307.882
Vicky Cristina Barcelona € 1.164.697
Babylon A.D. € 1.049.054
Mamma Mia! € 735.743
L’uomo che ama € 453.396
Albakiara € 449.561
No problem  359.185
Disaster Movie € 222.268
10° La classe – Entre les murs € 208.498

 

Risate, adrenalina e Made in Italy: Tutto nel nuovo week-end di cinema

 

 

Tropic Thunder debutta in ItaliaE’ il fine settimana che segna il ritorno di Ben Stiller e di Vin Diesel. Ma è anche quello del debutto di L’uomo che ama, in concorso alla Festa del Cinema di Roma

 

Cominciamo con una pellicola che promette tante risate in sapore selvaggio,Tropic Thunder. Il cast è di tutto rispetto, e vede la partecipazione, più o meno rilevante, di  Ben Stiller, Robert Downey Jr., Jack Black, Nick Nolte, Matthew McConaughey e Tom Cruise. La trama del film, diretto dallo stesso Stiller, è incentrata su un gruppo di attori in procinto di girare un film di guerra. Una serie di imprevisti, però, li porterà presto a dover indossare i panni di soldati veri per fronteggiare la minaccia di un gruppo di narcotrafficanti.

 

Dagli USA arriva quest’oggi anche il nuovo film di Vin Diesel, Babylon A.D.. A metà tra thriller e  fantascienza, il film è la storia di Toorop, un ex veterano dell’esercito ora mercenario, e la sua missione di trasportare una misteriosa donna dalla Russia a New York. Quello che l’uomo non sa è che la donna ha subito una mutazione genetica e che è diventata, dunque, un veicolo per un pericolosissimo virus. Diretto da Mathieu Kassovitz, nel film troviamo la presenza anche di Gérard Depardieu e Mark Strong.

 

Due le uscite italiane di questa settimana: L’uomo che ama e Albakiara.
Proiettato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, L’uomo che ama è diretto da Maria Sole Tognazzi e vede la presenza nel cast di Pierfrancesco Favino, Monica Bellucci e Kseniya Rappoport. E’ la storia di Roberto, un uomo che ama in maniera assoluta tutte le persone che lo circondano: dalle sue due donne alla sua collega di lavoro, da suo fratello ai suoi genitori. Una pellicola sul potere dell’amore e sui suoi moltiplici aspetti.
Albakiara di Stefano Salvati è un dramma sulla realtà giovanile dei nostri tempi, tra droga, amore, sesso e tanta musica. Con  Laura Gigante, Alessandro Haber, Raz Degan e Dario Bandiera.

 

Chiudiamo la rassegna con l’interessante Control di Anton Corbijn. E’ la biografia di Ian Curtis, frontman dei Joy Division, dagli albori della sua passione per la musica fino alla caduta nella disperazione. Con Sam Riley, Samantha Morton ed Alexandra Maria Lara.