Nuove uscite: Risate, noir e tanta musica in programmazione

 

Motel WoodstockSiamo alle porte di un nuovo week-end di debutti cinematografici, con sei pellicole pronte a conquistarsi l’accesso al botteghino. In evidenza, soprattutto, due attesi titoli italiani, il remake di Saranno Famosi e il ritorno del regista di I segreti di Brokeback Mountain.

 

Cominciamo con Fame, rifacimento in chiave moderna di un vero e proprio cult per le generazioni nate e vissute negli anni ottanta. Il film è ambientato a New York dove, nella prestigiosa School of Perfoming Arts, si stanno tenendo le audizioni tra cantanti, ballerini, attori ed altri talentuosi artisti, intenzionati a realizzare il sogno di raggiungere il successo. Dirige Kevin Tancharoen, con Kelsey Grammer, Bebe Neuwirth, Megan Mullally e Kay Panabaker.

 

Torna Ange Lee che, stavolta, con Motel Woodstock porta sullo schermo la curiosa genesi del Concerto dei concerti per antonomasia.  Elliot, disperato per la situazione economica disastrosa in cui imperversa la sua famiglia, decide di sfruttare il mancato accordo tra un’organizzazione di un’importante manifestazione musicale e le istituzioni della cittadina di Wallkill, per offrire ospitalità nel piccolo motel di famiglia e mettere a disposizione il terreno di un vicino. Nel cast troviamo, tra gli altri, Jeffrey Dean Morgan, Demetri Martin, Nick Taylor, Emile Hirsch, Liev Schreiber e Eugene Levy.

 

Ma è l’Italia ad essere protagonista in questo fine settimana cinematografico. Escono, infatti, due titoli dalle aspettative tanto importanti quanto diverse.
Diretto da Renzo Martinelli (Piazza Delle Cinque Lune), Barbarossa narra la storia della nascita dela Lega Lombarda  attraverso la storia di un cavaliere milanese e della sua voglia di rivalsa nei confronti dell’Imperatore tedesco Federico I di Hohenstaufen. Con  Rutger Hauer, Raz Degan, Kasia Smutniak, Antonio Cupo e Cécile Cassel.
La doppia ora è un thriller che vede, alla regia, l’esordiente Giuseppe Capotondi. La storia d’amore di Guido e Sonia, così diversi tra loro, tra misteri ed intrighi, sullo sfondo di una Torino notturna. Con Kseniya Rappoport e Filippo Timi.

 

Questo weekend le risate dovrebbero essere garantite da Le mie grosse grasse vacanze greche di Donald Petrie. Georgia è una guida turistica che prende il lavoro, e la sua vita in generale, fin troppo sul serio. Un gruppo di turisti in visita in Grecia, la sua terra natale, l’aiuteranno ad aprire gli occhi. Con  Nia Vardalos, Macarena Benites, Sheila Bernette e Heather Blair.

 

Chiudiamo questa rassegna dedicata alle nuove uscite con Ricky – Una storia d’amore e libertà di François Ozon. La vita di Katie cambia quando incontra Paco. Tra i due è subito passione. Il frutto della loro relazione è Ricky, un bambino con un dono straordinario: due piccole ali sulla schiena.  Con Alexandra Lamy, Sergi López, Jean-Claude Bolle-Reddat e André Wilms.  

Annunci

2 thoughts on “Nuove uscite: Risate, noir e tanta musica in programmazione

  1. In effetti anche io vorrei vederlo. Mio padre invece ieri è andato a vedere la doppia ora, non ne ha parlato benissimo però non era neppure troppo critico, mi sa che a questo punto vedrò pure l’opera prima di Capotondi.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...