L’accoppiata Mann/Deep parte alla grande al box-office

 

Nemico Pubblico - Depp/Cotillard

 

 
Torna Michael Mann nelle sale ed è subito successo. Con poco più di due milioni di euro d’incasso, Nemico pubblico (QUI la nostra recensione) si aggiudica la vetta del botteghino settimanale. Subito dietro resiste Up,  il capolavoro firmato Pixar, mentre l’altro esordiente di lusso, L’uomo che fissa le capre, si piazza sul gradino più basso del podio.
 
Nel resto della classifica resiste in buona posizione Parnassus, mentre per Amore 14 e il tributo a Michael Jackson c’è un dietro-front preoccupante. Resta appeso in ultima posizione l’incompreso film di Jonze.
 
Finiscono fuori dalla top-ten Bruno e La battaglia dei tre regni.
 
 
 
 
 
Settimana dal 02/11 al 08/11/2009:

 
 
Nemico pubblico € 2.005.703
Up 1.348.535
L’uomo che fissa le capre € 1.187.030
Parnassus – L’uomo che voleva… € 1.075.162
Amore 14 € 826.718
Michael Jackson’s This is it 708.930
Oggi sposi 462.850
Julie & Julia 291.319
Bastardi Senza Gloria € 229.721
10° Nel paese delle creature selvagge 146.601

 

 
 

   Bookmark and Share

Annunci

7 thoughts on “L’accoppiata Mann/Deep parte alla grande al box-office

  1. @Weltall:  Mai lamentarsi del brodo grasso , hehehehe …. ^_-
    E poi, non e’ per smontarti, ma in prima posizione c’e’ Johnny Depp con il suo facciotto nel poster, mica Michael Mann con il suo genio registico …

  2. Appoggio Kusanagi. Credo che la scelta di Depp abbia fatto da notevole traino per il successo (per il momento provvisorio) del film.

    Però, non dimentichiamoci che anche nel nostro AMATISSIMO Miami Vice c’era Colin Farrel che, in quanto a impatto trainante, nemmeno scherzava.

    Certo Depp è Depp…

    W Mann, comunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...