Il giorno di Tron Legacy

   


Tron Legacy  
 
 
A poche ore dal saluto a questo 2010, esce nelle sale Trony Legacy, sequel fantascientifico della pellicola cult di Steven Lisberger del 1982.
 
Un giovane esperto di tecnologia alla ricerca del padre, scomparso 25 anni prima, si ritrova catapultato nel mondo cibernetico ed ostile in cui lo stesso genitore era sopravvissuto per tanto tempo. Dirige  Joseph Kosinski . Nel cast, tra gli altri, Jeff Bridges, Garrett Hedlund, Olivia Wilde, Michael Sheen, Bruce Boxleitner, James Frain e Beau Garrett. Distribuito anche in 3D.
 
 

Natale in Sudafrica fa suo il weekend di Natale

  

Natale In Sudafrica vince al box office  

 

 
Le previsioni sono state rispettate. Natale in Sudafrica è ancora primo e si aggiudica lo scettro di campione della cospicua "tre giorni" natalizia con un incasso superiore ai sei milioni di euro. Il podio resta inalterato rispetto ad una settimana fa, con La banda dei Babbi Natale secondo con un bottino di quasi cinque milioni di euro e The Tourist appollaiato sul gradino più basso del podio.
 
Il resto della classifica presenta parecchie posizioni identiche a quelle della scorsa settimana, con la variante delle due nuove entrate, Le avventure di Sammy e Un altro mondo, che si sistemano nella parte bassa della classifica. 

 
Escono dalla top-ten, infine, Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni, A Natale mi sposo e Harry Potter e i doni della morte, mentre entra a sorpresa American Life.

  
 
Settimana dal 20/12/2010 al 26/12/2010:

 

 

 

  Natale in Sudafrica € 6.149.910
La banda dei Babbi Natale € 4.800.335
The Tourist € 2.311.426
Le Cronache di Narnia: Il Viaggio… € 2.051.279
Megamind € 1.612.323
La bellezza del somaro € 695.114
Le avventure di Sammy € 674.973
Un altro mondo € 670.878
Rapunzel – L'intreccio della torre € 382.700
10° American Life € 169.185

 

 

 

 
 

Oggi al cinema: Le avventure di Sammy e Un altro mondo

   


 
 
 
 
Ancora due pellicole in uscita prima di Natale.
 
I più piccoli vedranno arricchita l'offerta dei film d'animazione grazie all'arrivo nelle sale di Sammy, una piccola tartarughina attratta dal pericolo e alla ricerca della sua dolce metà. Le avventure di Sammy è un film dal messaggio ambientalista diretta da Ben Stassen. Distribuito anche in 3D.
 

 

 

 
 
 
Per il cinema italiano debutta oggi Un altro mondo, dramma scritto, diretto ed interpretato da Silvio Muccino. Storia di un'amicizia tra un ventottenne dall'esistenza nebulosa ed un bambino di otto anni conosciuto durante un viaggio in Kenya.  Nel cast,  oltre allo stesso Muccino,  troviamo Michael Rainey, Isabella Ragonese, Maya Sansa e Flavio Parenti.
 

Alla banda di De Sica & Co. il primo round al botteghino

  

  

 

 
Un podio tutto nuovo. La classifica del box-office di questa settimana segnala al primo posto il Natale in Sudafrica della banda di De Laurentiis che, con un incasso di oltre tre milioni e duecentomila euro, ha quasi eguagliato l'esordio dello scorso anno di Natale a Beverly Hills. Ottimo risultato anche per il ritorno del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. La banda dei Babbi Natale si piazza, infatti, in seconda posizione con due milioni e mezzo di euro d'incasso, precedendo l'action movie della coppia Depp/Jolie, The Tourist.


L'arrivo dei pezzi da novanta sconvolge il resto della classifica. Scivola addirittura in settima posizione la numero uno della scorsa settimana, Rapunzel, mentre due pellicole che avrebbero dovuto beneficiare del sovrapprezzo da 3d (parliamo di Le Cronache di Narnia: Il Viaggio del Veliero e Megamind) debuttano solo in quarta e quinta posizione. Tra le altre new entry, poca gloria per Castellitto e il suo La bellezza del somaro, in sesta posizione, mentre scivolano nella parte bassa della classifica A Natale mi sposo e Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni.

 
Escono in un colpo solo dalla classifica Jackass 3-D, La donna della mia vita, L'ultimo esorcismo, Tre all'improvviso, Saw 3D – Il capitolo finale e Benvenuti al sud.

  
 
Settimana dal 13/12/2010 al 19/12/2010:

 

 

 

  Natale in Sudafrica € 3.246.048
La banda dei Babbi Natale € 2.591.060
The Tourist € 1.902.897
Le Cronache di Narnia: Il Viaggio… € 1.337.018
Megamind € 954.255
La bellezza del somaro € 426.813
Rapunzel – L'intreccio della torre € 345.448
Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni € 173.310
A Natale mi sposo € 130.984
10° Harry Potter e i doni della morte – Parte 1  € 57.501

 

 

 

 
 

Il weekend di cinema fa il pieno di nuove pellicole!

Megamind arriva in Italia! Un programma ricco e per tutti i gusti. E' questo ciò che ci aspetta nell'ultimo fine settimana prima di Natale. Scendono in campo i cavalli di razza delle major, soprattutto titoli per famiglie, pronti a darsi battaglia per accaparrarsi lo scettro di Campione d'incassi delle feste.

Cominciamo il cinepanettone targato Filmauro, quello con più sale a disposizione e, probabilmente, con il futuro primato settimanale al botteghino. Natale in Sudafrica, per la regia di Neri Parenti, ci porta nella parte bassa africana, tra giungle e savane, in compagnia di bizzarri personaggi. Previsti equivoci e risate per un film che annovera la presenza dell'inamovibile Christian De Sica, della conferma Massimo Ghini, e delle new entry Max Tortora, Giorgio Panariello, Laura Esquivel, Belen Rodriguez e Serena Autieri.

Torna l'universo fantasy di Narnia. Esce quest'oggi, infatti, il terzo capitolo della saga tratta dai romanzi di C. S. Lewis. In Le Cronache di Narnia – Il viaggio del veliero , il gruppo di eroi, capitanato da Lucy ed Edmund, dovrà vedersela con ostacoli molto pericolosi e scontrarsi con creature temibili per salvare, ancora una volta, il destino di Narnia. Dirige Michael Apted, con William Moseley, Georgie Henley, Anna Popplewell, Ben Barnes, Skandar Keynes e Will Poulter. Distribuito anche in 3D.

Passiamo alla pellicola d'animazione nata dalla mente dei creatori di Shrek e Madagascar, Megamind di Tom McGrath. L'eterna battaglia tra bene e male si sposta stavolta a Metro City, un luogo in cui si scontrano due supereroi separati fin da bambini e sparati via da un pianeta in fase di distruzione.

Questo fine settimana segna anche il ritorno del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, pronto a cancellare il clamoroso flop de Il cosmo sul comò con una pellicola tutta da ridere. In La banda dei Babbi Natale tre amici dal presente difficile dovranno discolparsi dall'accusa di furto avanzata da un commissario tutt'altro che affidabile. Diretto da  Paolo Genovese, nel cast troviamo anche Angela Finocchiaro, Sara D'Amario, Silvana Fallisi, Antonia Liskova e Mara Maionchi.

Forte delle sue tre candidature ai prossimi Golden Globe, arriva in Italia The Tourist di Florian Henckel von Donnersmarck. Un professore di matematica americano in visita in Italia si trova invischiato in una spirale pericolosa in seguito ad un incontro in treno avuto con una donna misteriosa. Cast stellare con la coppia Johnny Depp ed Angelina Jolie e con numerosi volti noti del cinema nostrano, come Nino Frassica, Giovanni Guidelli, Raoul Bova e Christian De Sica.

Arriva anche in Italia, con un deplorevole ritardo di un anno e mezzo, l'ultimo lavoro di Sam Mendes, regista di American Beauty. Una coppia di trentenni, in procinto di vedere alla luce la loro prima bambina, si mettono in viaggio alla ricerca del posto più idoneo dove farla crescere. American Life è un road movie interpretato, tra gli altri, da John Krasinski, Maya Rudolph, Carmen Ejogo, Catherine O'Hara e Jeff Daniels.

Torniamo al cinema Made in Italy con un'altra commedia, La bellezza del somaro di Sergio Castellitto. Nella vita di una coppia, lui architetto e lei psicologa, fa irruzione la nuova fiamma della figlia diciassettenne. Se ne vedranno delle belle. Nel cast, tra gli altri, lo stesso Castellitto insieme a Laura Morante, Enzo Jannacci, Marco Giallini, Emanuela Grimalda e Barbora Bobulova.

E chiudiamo questa rassegna con L'esplosivo piano di Bazil. Film francese diretto da  Jean-Pierre Jeunet, già regista per Il favoloso mondo di Amélie, è la storia di un gruppo di rigattieri, decisi a dichiarare guerra ad una multinazionale di armi. Con Dany Boon, André Dussollier, Nicolas Marié e Jean-Pierre Marielle.