CINEMA 2010/2011 – LA CLASSIFICA: Il podio

Alone in Kyoto logo
Ultima parte della classifica. Vengono svelate le prime tre posizioni, le pellicole che hanno lasciato soddisfatti ed entusiasmati i redattori del blog. Pronti? Si parte con la terza posizione…

 

IL PODIO

Inception

3. INCEPTION

 

RANGO

2. RANGO

 

The Social Network

1. THE SOCIAL NETWORK

  

Intanto Alone in Kyoto riprende il suo periodo di vacanza e chiude per un altro pò. Un ringraziamento particolare va a tutti coloro che continuano a soffermarsi su queste pagine e a chi contribuisce ad arricchirne i contenuti ( ricordiamo a random kusanagi, Weltall, duhängst, Harlene, ancathdubh, ale55andra, memole, countryfeedback… dimenticandone sicuramente altri); speriamo che la community cresca ancora di più, confidando anche nel traino dettato dal passaparola su Facebook.

Dal sottoscritto un augurio di trascorrere delle buone vacanze. Ci si ritrova a settembre!

Articoli correlati:

 

   Bookmark and Share

CINEMA 2010/2011 – LA CLASSIFICA: Le sorprese e i promossi

Alone in Kyoto logo

E dopo le mezze delusioni e i lavori appena soddisfacenti, possiamo decisamente passare alle pellicole più convincenti di questa stagione (podio escluso). Sono i lavori che ci hanno appagato in maniera sorprendente, quelli che hanno centrato a pieno lo scopo preposto e quelli che rivedremmo con piacere una seconda volta.

Come già spiegato più volte, la scala di merito fa riferimento soprattutto allo scopo naturale di una determinata pellicola, con conseguente importanza attribuita al genere d’appartenenza della stessa.

A voi tutti lettori, ecco le produzioni convincenti della stagione cinematografica 20010/2011.

OLTRE LA SUFFICIENZA (Votazione 6 1/2)

 Jackass 3D

25. JACKASS 3D

  

Amore a mille miglia

24. AMORE A MILLE MIGLIA

 

Immaturi

23. IMMATURI

Nightmare

22. NIGHTMARE

 

Pirati dei Caraibi 4

21. PIRATI DEI CARAIBI – OLTRE I CONFINI DEL MARE

  

La vita facile

20. LA VITA FACILE

  

Un weekend da bamboccioni

19. UN WEEKEND DA BAMBOCCIONI

  

The Box

 18. THE BOX

Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni

17. INCONTRERAI L’UOMO DEI TUOI SOGNI

  

The Horde

16. THE HORDE

 

Maschi contro Femmine

15. MASCHI CONTRO FEMMINE

   

Benvenuti al sud

14. BENVENUTI AL SUD

  

Mercenari

 13. I MERCENARI

  

Parto col folle

 12. PARTO COL FOLLE

   

Giustizia Privata

 11. GIUSTIZIA PRIVATA

 

 

Stanno tutti bene

 10. STANNO TUTTI BENE – EVERYBODY’S FINE

 

 

 (MOLTO BUONI (Votazione 7, 7 1/2)

Amore e altri rimedi

 9. AMORE & ALTRI RIMEDI

   

Limitless

 8. LIMITLESS

  

Buried

 7. BURIED – SEPOLTO

 

La versione di Barney

 6. LA VERSIONE DI BARNEY

   

Il cigno nero

 5. IL CIGNO NERO

  

Una notte da leoni 2

 4. UNA NOTTE DA LEONI 2

 

 

Articoli correlati:

CINEMA 2010/2011 – LA CLASSIFICA: I mediocri e le delusioni

Alone in Kyoto Logo

La lunga pausa estiva del blog s’interrompe con la consueta classifica dei film visionati dallo staff di Alone in Kyoto in questa stagione cinematografica.

In attesa di recuperare una miriade di titoli ancora in archivio (tanto per farvene un’idea, nella lista dei film da vedere ci sono, tra gli altri, The Town, Il discorso del Re, Hereafter, The Fighter, Sucker Punch, Source Code, Scream 4 The Next Three Days), possiamo comunque affermare come  la stagione del cinema 2010/2011  sia stata all’insegna del “compitino”, con qualche delusione che fa da contraltare alle ottime pellicole firmate da illustri registi, ed una sfilza consistente di prodotti che oscillano tra la sufficienza scarsa e quella piena.

E adesso diamo inizio alle danze con l’elenco a ritroso delle pellicole giudicate dal CST come mediocri e di quelle che non vanno oltre un’agrodolce sufficienza. Come al solito, vi consigliamo di restare su queste pagine  per scoprire il resto della classifica e vi invitiamo, ovviamente, a dire la vostra.

MEDIOCRI (Votazione 5, 5 1/2)

The Tourist

40. THE TOURIST

 

Holy Water

39. HOLY WATER

  

Dylan Dog

38. DYLAN DOG

  

I Fantastici Viaggi di Gulliver in 3d

37. I FANTASTICI VIAGGI DI GULLIVER IN 3D 

SUFFICIENTI (Votazione 6)

Mia moglie per finta

36. MIA MOGLIE PER FINTA

Devil

35. DEVIL

Che bella giornata

34. CHE BELLA GIORNATA

La banda dei babbi natale

33. LA BANDA DEI BABBI NATALE

   

Femmine contro Maschi

32. FEMMINE CONTRO MASCHI

 

Paul

31. PAUL

Nessuno mi può giudicare

30. NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE

   

Rio

29. RIO

Easy Girl

28. EASY GIRL

    

Libera Uscita

 27. LIBERA USCITA

    

Amici, amanti, e... 26. AMICI, AMANTI, E…


Articoli correlati:

 

L’Italia saluta l’ultimo weekend di maggio

 

the Housemaid

 
 
Ultimo fine settimana del mese, e cinque nuovi titoli in fase di lancio nelle sale. Molte di queste sono produzioni nostrane.
  

 

The Housemaid: Regia di Im Sang-soo. Con Jeon Do-yeon, Lee Jung-Jae, Youn Yuh-jung, Seo Woo, Park Ji-young, Ahn Seo-hyun, Hwang Jung-min, Moon So-ri, Kim Jin-ah. Thriller, durata 106 min. – Corea del sud 2010. – Fandango 
 
Euny viene ingaggiata come governante e bambinaia nella casa di una ricchissima famiglia, dove la giovane e bella moglie di un uomo d’affari aspetta il frutto della seconda gravidanza, due gemelli. Bambina a sua volta, per lo spirito ingenuo e generoso che la contraddistingue, Euny conquista tutti, dalla piccola Nami, la primogenita, alla collega anziana che ha speso la sua vita a servizio nella villa, al padrone di casa, che presto passa a chiederle ben più di quello che è stata chiamata a fare.
 
 
 
Et in terra pax:
Regia di Matteo Botrugno, Daniele Coluccini. Con Maurizio Tesei, Ughetta d'Onorascenzo, Michele Botrugno, Fabio Gomiero, Germano Gentile, Simone Crisari, Riccardo Flammini, Paolo Perinelli, Paola Marchetti, Sandra Conti, Alessandra Sani, Clara Ruspesi, Alberto Sperandio, Alberto Mosca, Mario Focardi, Stefano Augeri, Riccardo Gaggioli, Daniele Cortese, Gabriele Sisci, Anna Greggi, Francesca Granatiero, Mattia Nissolino, Sergio Chimenti, Aljosha Massine, Giorgio Biferali, Alessandra Bellucci, Sibilla Passi, Blu Lepore, Luigi Leonardo Filosa. Drammatico, durata 89 min. – Italia 2010. – Cinecittà Luce 
 
Raccontare di vite difficili nei sobborghi romani tra miseria e criminalità, dannazione e redenzione non è una faccenda semplice. 
 
 
Balla con noi:
Regia di Cinzia Bomoll. Con Alice Bellagamba, Andrea Montovoli, Mascia Musy, Sara Santostasi, Guido Branca, Francesca Pompei, Samuel Terracina, Ons Ben Raies, Giuseppe Di Mauro, Mauro Peruzzi, Elisabetta Di Carlo, Matteo Urzia, Fiorenza Tessari, Massimo Ciavarro. Musicale, durata 90 min. – Italia 2011. – Nomad Film 
 
Marco fa parte di una crew romana di ballerini hip hop e da quando la sua ex si è messa con il leader della banda avversaria, il suo unico pensiero è battere il rivale a tempo di beat e riconquistare la ragazza. 
 
 
Cirkus Columbia:
Regia di Danis Tanovic. Con Miki Manojlovic, Mira Furlan, Boris Ler, Jelena Stupljanin, Milan Strljic, Mario Knezovic, Svetislav Goncic, Almir Mehic, Ermin Bravo, Mirza Tanovic, Miralem Zupcevic, Mirsad Tuka, Slaven Knezovic, Jasna Beri, Adnan Besirovic. Drammatico, durata 113 min. – Bosnia-Herzegovina, Francia, Gran Bretagna, Germania, Slovenia, Belgio, Serbia 2010. – Archibald Enterprise Film 
 
Jugoslavia, 1991. Divko Buntic è un farabutto. Torna nel paese d'origine dopo aver trascorso molti anni in Germania, seguito da un'attraente compagna e un gatto nero di nome Bonny. Con l'appoggio del sindaco, sfratta la ex moglie e il figlio Martin, occupa l'appartamento e comincia a tormentarli per tentare di mandarli via. Ma la guerra serbo-bosniaca-croata è alle porte e i rapporti tra compaesani stanno per cambiare. Così come Divko sta per dare una svolta alla sua vita. 
 
 
Corpo Celeste:
Regia di Alice Rohrwacher. Con Yle Vianello, Salvatore Cantalupo, Pasqualina Scuncia, Anita Caprioli, Renato Carpentieri, Monia Alfieri, Licia Amodeo, Maria Luisa De Crescenzo, Gianni Federico, Marcello Fonte, Carmelo Giordano, Paola Lavini, Anna Scaglione, Angelo Tronchese, Maria Trunfio. Drammatico, durata 98 min. – Italia 2011. – Cinecittà Luce 
 
Marta ha 13 anni ed è tornata a vivere alla periferia di Reggio Calabria (dove è nata) dopo aver trascorso 10 anni in Svizzera. Con lei ci sono la madre e la sorella maggiore che la sopporta a fatica. La ragazzina ha l'età giusta per accedere al sacramento della Cresima e inizia a frequentare il catechismo. Si ritrova così in una realtà ecclesiale contaminata dai modelli consumistici, attraversata da un'ignoranza pervasiva e guidata da un parroco più interessato alla politica e a fare carriera che alla fede. 

 
 
 

Oggi al cinema: Una notte da leoni 2

   

Una notte da leoni 2- Poster    
 
 
 
"You spin my head right round, right round… When you go down, when you go down down…"

Tutti i cultori della sorprendente pellicola di Todd Phillips hanno ancora in mente gli straordinari titoli di coda sulle note del celebre brano di Flo.Rida. Oggi, a distanza di due anni, la Warner Bros ci riprova, portando in scena il seguito di Una notte da leoni.
 
Stesso regista (Todd Phillips). Stesso cast (Liam Neeson, Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Jamie Chung, Ed Helms, Justin Bartha, Juliette Lewis). Ambientazione diversa: stavolta ci si sposta tutti in Tailandia per il matrimonio di Stu.

 

I Pirati dei Caraibi tornano grandi anche al botteghino!


Pirati dei Caraibi 4      

 
 

 

 
Settimana dal 16/05/2011 al 22/05/2011:

 
 

 

  Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare € 5.312.335
Fast and Furious 5 743.765
Red € 427.939
The Tree of Life € 381.896
Mr. Beaver € 315.556
Beastly € 227.668
Thor € 170.429
Il Dilemma  158.093
Habemus Papam € 122.545
10° Il ragazzo con la bicicletta  90.698